Abbiamo in nostro potere
il poter ricominciare
il mondo da capo

THOMAS PAINE

R-EVOLUTION PROJECT (aka r-ev) NASCE PER SUPPORTARE I PROCESSI CREATIVI DI UNA NUOVA GENERAZIONE DI ARTISTI performativi, FAVORENDO GLI SCAMBI CULTURALI ED ESPONENDO I PARTECIPANTI A STIMOLI CREATIVI GENERATI DALL’INTERAZIONE E DALLA CONTAMINAZIONE TRA DIVERSE AREE CULTURALI E GEOGRAFICHE. 

Nuovo Teatro Sanità
(project leader | Napoli, Italia)

Il Nuovo Teatro Sanità (ntS’) nasce nel 2013 a Napoli nel Rione Sanità, per volontà di un gruppo di professionisti del teatro, guidati dal direttore artistico Mario Gelardi, che ha incontrato i giovani della Sanità e con loro, in una chiesa del ‘700, ha costruito un teatro, raccogliendo attorno a sé una vera e propria comunità.

Sardegna Teatro – Teatro di Rilevante Interesse Culturale
(partner | Cagliari, Italia)

Fondato nel 1973, il Teatro di Sardegna (TdS) nel 2015 è stato riconosciuto dal MiBACT come unico TRIC sardo, grazie al progetto Sardegna Teatro diretto da Massimo Mancini, ricevendo anche il contributo MiBACT per la Rassegna di Danza.
Oltre alla produzione di performance multidisciplinari, il TdS esprime la sua vocazione di società cooperativa proponendosi come luogo di esperienza collettiva, di formazione di artisti emergenti e di coinvolgimento attivo delle comunità.

Primavera dei Teatri
(partner | Castrovillari, Italia)

Festival sui nuovi linguaggi della scena contemporanea, Primavera dei Teatri si tiene a Castrovillari, cittadina periferica della Calabria, una delle regioni più disagiate d’Italia, da sempre tagliata fuori dalle più significative correnti culturali che attraversano l’Europa. Oggi, dopo venti edizioni, il festival è considerato uno degli appuntamenti di punta del panorama artistico italiano, punto di riferimento imprescindibile per operatori, critici, artisti e per il pubblico proveniente da tutta Italia e dall’estero.

Scena Nuda – Compagnia teatrale
(partner | Reggio Calabria, Italia)

La compagnia teatrale Scena Nuda nasce a Reggio Calabria nel 2006 per volontà di Teresa Timpano e Filippo Gessi, entrambi diplomati alla Civica Accademia D’arte drammatica Nico Pepe di Udine. Nel 2010 si aggiunge Roberta Smeriglio nel ruolo di organizzatrice e progettista. L’Associazione si distingue per un lavoro capillare sul territorio e con le scuole, riuscendo a creare, nel 2010 presso il teatro Odeon di Reggio Calabria, la stagione di teatro per ragazzi Teatro per te, coinvolgendo 17.000 spettatori.

Teatro della Città – Centro di Produzione Teatrale
(partner | Catania, Italia)

Il Teatro della Città – Centro di Produzione Teatrale (TdC), fondato nel 1989, è riconosciuto come Centro di Produzione Teatrale dal MiBACT e dalla Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo. Le sue attività principali si concentrano nella produzione, programmazione e circuitazione nell’ambito dello spettacolo dal vivo, in particolare della prosa sia classica sia contemporanea. Tra queste è da segnalare il coordinamento di un network teatrale regionale per la circuitazione delle opere teatrali in luoghi e beni culturali di alto valore.

Greek Art Theatre

Greek Art Theatre
(partner | Atene, Grecia)

Greek Art Theatre nasce dall’eredità del Theatre Technis fondato da Karolos Koun, nel 1942, durante gli anni più bui dell’occupazione nazista. Si pone come obiettivi la promozione di drammaturghi greci contemporanei, la fondazione di una scuola di recitazione, la familiarizzazione da parte del pubblico greco con i principali drammaturghi stranieri, sia classici sia moderni, e la messa in scena di opere classiche. Le sue caratteristiche principali erano, negli anni ’40, e sono tutt’oggi: il lavoro collettivo e la formazione teatrale.

Between the Seas Mediterranean Performance Lab
(partner | Atene, Grecia e New York, USA)

Between the Seas è stato fondato da Aktina Stathaki, nel 2010 a New York, con la missione di coltivare le arti performative mediterranee contemporanee e promuovere il dialogo culturale tra il Mediterraneo e il resto del mondo. In questa direzione è stato organizzato, dal 2011 al 2015, Between the Seas Festival of Mediterranean Performing Arts, il primo e unico festival internazionale del Nord America dedicato alla cultura contemporanea del Mediterraneo.

POLYECO CONTEMPORARY ART INITIATIVE
(partner | Pireo, Grecia)

Polyeco Contemporary Art Initiative (PCAI) è stata fondata nel 2014 da Athanasios Polychronopoulos, presidente esecutivo del gruppo Polyeco, come mezzo per aumentare la consapevolezza ambientale attraverso l’arte e il video contemporanei. L’organizzazione è membro della International Association of Corporate Collections of Contemporary Art (IACCCA) e della Green Art Lab Alliance (GALA) ed implementa i suoi obiettivi attraverso tre aree di attività e la sua collezione d’arte basata principalmente su commissione, i suoi progetti e il suo supporto. Il programma di residenza per artisti PCAI è incentrato sull’interazione tra arte contemporanea, scienza e coscienza ambientale.

Hammana Artist House
(partner | Beirut, Libano)

La volontà di operare delle lievi trasformazioni sociali, mission della Hammana Artist House (HAH), si traduce in una diversità di discipline, nel livello di professionalità, nel background ideologico dei gruppi, artisti e partner coinvolti nei suoi programmi. Attraverso l’offerta di workshop socialmente utili, residenze, riunioni di reti professionali, o attraverso la programmazione di performances, HAH è uno spazio di residenza e un centro culturale, che implementa un’intera catena di attività volte a lottare contro i limiti mentali di una società frammentata, divisa dal comunitarismo e iniziative a sfondo politico.

ARTEMREDE
(partner | Santarém, Portogallo)

Artemrede è un progetto di cooperazione culturale che opera ininterrottamente da 16 anni. Nasce con lo scopo di assistere i Comuni nella programmazione e gestione dei propri teatri. Da allora, ARTEMREDE ha presentato più di 1300 spettacoli a un pubblico di oltre 160 000 persone. Le arti dello spettacolo sono al centro delle attività di ARTEMREDE, ma la rete si occupa anche di arti visive, educazione artistica e formazione professionale per il settore culturale.

Teatro General San Martin – Complejo Teatral de Beunos Aires
(partner | Buenos Aires, Argentina)

Nel settembre 2000, il governo della città ha creato il complesso teatrale di Buenos Aires, un’organizzazione che unisce, artisticamente e amministrativamente, cinque sale teatrali: i teatri San Martín, Presidente Alvear, Regio, De la Ribera e Sarmiento.
Il Teatro San Martín è uno dei teatri più prestigiosi e all’avanguardia dell’America Latina. Il teatro ha due compagnie teatrali stabili, il Balletto Contemporaneo e il Gruppo dei Burattinai, entrambe precursori del settore nell’ ambito nazionale, e dispone di tre sale per rappresentazioni artistiche e di un cinema.

Fundación Teatro a Mil 
(partner | Santiago, Chile)

La Fondazione Teatro a Mil nasce nel 2004 come organizzazione non profit, con l’obiettivo di recuperare spazi pubblici, migliorare l’accesso alla cultura e promuovere le arti dello spettacolo cilene, facendole conoscere sia in Cile che all’estero. Oltre al Santiago a Mil International Festival, l’organizzazione ha sviluppato programmi di formazione ed educazione sia per il pubblico che per gli artisti, un catalogo di opere cilene e internazionali – la maggior parte delle quali coproduzioni – e ha promosso l’iniziativa Platea, il principale evento di marketing delle arti dello spettacolo in Cile.

Corporacion Teatro Regional Del Biobío
(partner | Concepción, Cile)

Il teatro Biobío è una struttura pubblica culturale innovativa per la Regione, con un alto livello tecnologico, dove si può assistere a spettacoli diversi e di grande innovazione.
Questo centro artistico che consente la convergenza di diverse espressioni artistiche è stato costruito sulla riva del fiume Biobío, vicino agli uffici pubblici della captale della regione e dove storicamente si trovava il terminal ferroviario della città.

Paisaje Publico
(partner | Santiago, Cile)

Paisaje Publico è un luogo di incontro artistico per lo spettacolo dal vivo, che nasce nello spazio pubblico gestito dalla cooperativa Metropolitana de Arte Escénico Red Compartir, il cui obiettivo è realizzare un centro  di creazione  teatrale in Cile e in America Latina. Protagonisti del progetto artistico sono lo spazio pubblico e il paesaggio urbano. Il programma sostiene  artisti che basano il loro lavoro sull’inclusione sociale, rispondendo in maniera critica alle nuove esigenze socio culturali che emergono nelle città contemporanee, nelle sue strade e nei suoi spazi.

INAE Uruguay Instituto Nacional de Artes Escénicas
(partner | Montevideo, Uruguay)

L’Istituto Nazionale di Arti dello Spettacolo dell’Uruguay (INAE) si impegna a promuovere e rafforzare lo sviluppo delle arti dello spettacolo in tutto il paese. Tra le sue attività vi sono l’organizzazione e la realizzazione di seminari di formazione avanzata, progetti di processi di ricerca e laboratori di arti sceniche con artisti e insegnanti nazionali e stranieri; sostegno a festival, mostre e altri tipi di progetti della società civile che promuovono lo sviluppo delle arti dello spettacolo.

Implosivo Artes Escénicas
(partner | Montevideo, Uruguay)

Implosivo Artes Escénicas nasce con l’obiettivo di sviluppare tre aree fondamentali: istruzione, residenze e creazione. Implosivo opera come istituto di laboratori per attori, offrendo una formazione triennale, oltre a seminari, convegni e corsi di gestione culturale, drammaturgia, visual design e scenografia, impartiti da maestri nazionali e internazionali.
Attraverso azioni di ricerca e lavoro laboratoriale, la compagnia crea opere teatrali basate su diversi codici artistici, come: architettura, plastica, estetica, audiovisivo e musica.

R-Evolution Project 2021 | info@revolutionproject.eu